Il Moscato bianco è un vino in cui prevalgono affascinanti aromi dei fiori di prato, mescolati con le dolci note della robinia. È di un colore giallo paglierino, mentre dal bicchiere emana dei gradevoli profumi di frutta e fiori, con prevalenza di robinia. Il vitigno proviene dalla Francia, ha un aroma moscato intenso ed è molto buono per la produzione del vino da dessert.

Vigneto: dell'Istria occidentale
Vitigno: moscato bianco
Zuccheri: mezzo secco
Alcool: 14,6%
Quantità: 0,5 L
Temp. di servizio: 8 – 12°C
Proposta gastro: da servire con torte di frutta, dessert alla crema oppure come aperitivo da gustare.